Maggio 13, 2019

VAR GROUP acquisisce il 60% di Gencom

COMUNICATO STAMPA
Potenzia la divisione Digital Security creando un polo con competenze uniche nel panorama italiano

Empoli - 13 Maggio 2019 - Var Group, leader nei servizi per l’innovazione ICT delle imprese italiane, con oltre 10.000 clienti e parte del gruppo quotato in borsa SeSa S.p.A., annuncia l’acquisizione del 60% del system integrator Gencom, attraverso la propria controllata Yarix. Il prezzo previsto per l’acquisizione delle quote di Gencom è pari a 4,975 milioni di Euro.

Con questa operazione, Var Group continua la strategia di crescita iniziata nel 2014 e finalizzata alla creazione di un polo per la gestione globale della sicurezza delle imprese. Grazie all’acquisizione del 60 % di Gencom, la divisione Digital Security Yarix rafforza le proprie competenze in edge network security ed enterprise networking, integrando un team di 25 esperti.

Gencom, creata 18 anni fa a Forlì con un giro d’affari annuo di circa 10 milioni di Euro
, è una società di consulenza informatica capace di progettare e realizzare infrastrutture tecnologiche innovative e sicure, garantendo il supporto necessario alla digitalizzazione dei processi aziendali. Gencom offre soluzioni che spaziano dal cablaggio strutturato e videosorveglianza, alle architetture networking e wireless, oltre ai sistemi di unified communications e sicurezza informatica, operando in Emilia Romagna, Marche e nel centro e nord Italia.

Attraverso Yarix, Var Group ha delineato una strategia di acquisizioni che, negli ultimi anni, ha permesso l’integrazione di realtà col maggiore potenziale e le competenze più evolute in Italia (D3Lab, Privatamente, Blockit, Elmas, Kleis e ora Gencom). Oggi è in grado di affiancare le imprese con un team dedicato alla sicurezza, composto da oltre 100 persone, con un’offerta unica nel panorama nazionale e un fatturato consolidato di circa 25 Milioni di Euro. Var Group riunisce oggi tutti i domini necessari a rispondere alle nuove sfide della sicurezza introdotte dalla digitalizzazione delle imprese: Cyber Security, Safety Control & Physical Infrastructure, Edge Network Security, Enterprise Networking e Compliance sono ormai aspetti tra loro interdipendenti ed è necessaria una visione complessiva che li integri per assicurare una difesa avanzata dalle minacce.

“Siamo orgogliosi di dare il benvenuto a Gencom con il suo formidabile team - ha dichiarato Francesca Moriani Amministratore delegato di Var Group - Si conferma il nostro impegno, a costruire e promuovere un approccio unico, globale ed olistico alla Security. Var Group, attraverso la sua Divisione Digital Security Yarix, continua ad investire per creare un polo di eccellenza che includa tutte le competenze interdisciplinari per sostenere la competitività del Made in Italy, in completa sicurezza”.

“Grazie all’integrazione di Gencom, la Digital Security Division di Var Group rafforza il presidio nel settore dell'Edge Security ed Enterprise Networking”, ha spiegato Mirko Gatto, CEO Yarix e Head of Digital Security Division Var Group. “Le elevatissime competenze di Gencom potranno operare d’ora in poi in sinergia con ciascun ambito della divisione, andando a confermare il suo ruolo di player al vertice del mercato italiano della security”.

Davide Fiumi, CEO Gencom ha affermato “Gencom è sempre stata una realtà estremamente dinamica in grado di abbracciare il cambiamento, adattandosi velocemente alle condizioni e necessità di mercato e affrontando sfide molto impegnative grazie alla propria flessibilità e dinamicità. L’ingresso in Var Group rappresenta il prossimo passo lungo il percorso di crescita intrapreso con l’obiettivo di allargare giro d’affari e portafoglio d’offerta e al contempo consolidare risultati raggiunti e rafforzare l’azienda.”