Digital Transformation

Digital Transformation

Fiducia nel cambiamento

La trasformazione digitale fa riferimento all’opportunità di ridisegnare e migliorare i processi che governano il business, utilizzando una combinazione di diverse soluzioni tecnologiche, atte a migliorare efficienza e operatività e ridurre i costi.

Digital Transformation: chi interessa?

Digital Transformation: chi interessa?

La Digital Transformation consiste nella semplificazione della quasi totalità dei processi, riducendo le ridondanze e gli errori legati ad attività manuali non strategiche. Tocca da vicino ogni tipo di organizzazione e aspetto della società umana. Eppure molte aziende pongono freni all’innovazione.

Cos’è la Digital Transformation?

È un processo che coinvolge l’intera struttura organizzativa per far sì che l’impresa fornisca risposte adeguate alle nuove esigenze del mercato: scalabilità, agilità e sicurezza.

La necessità di dover cambiare

“Il più grosso impedimento al successo futuro di un’azienda è il suo successo passato”.

(Dan Schulman - CEO di PayPal)

 

Informatizzazione, Virtualizzazione, Automazione, Cloud, Collaboration, IoT…
... Questa è la Digitalizzazione, secondo un approccio di iperconvergenza tra sistemi e flussi informativi che si spostano sul network aziendale prima e in cloud poi.

Le aziende dovrebbero fare self-disruption, rompere con il loro passato e usare la Digital Transformation per creare business innovativi

Nel 2015, il MIT Center for Digital Business, in collaborazione con Capgemini Consulting hanno osservato che "i business digitali maturi sono focalizzati principalmente sull'integrazione delle tecnologie digitali, come social, mobile, analytics e cloud, nei servizi di trasformare come il loro business opera. I business meno maturi sono invece focalizzati nel risolvere problemi di business con soluzioni tecnologiche individuali."

Chi ben comincia: il Partner giusto

“Quando la trasformazione digitale è eseguita correttamente, è come vedere un bruco trasformarsi in farfalla. Se fatta male tuttavia, ti ritrovi solamente con un bruco estremamente veloce!”.

(George Westerman - Principal Research Scientist per l’Iniziativa Sloan del MIT sull’Economia Digitale)

La paura di cambiare, unita alla complessità di districarsi tra le centinaia di offerte tecnologiche sul mercato, possono essere fattori bloccanti rispetto alla Trasformazione Digitale.
Per questo la scelta di un partner tecnologico affidabile e capace di coniugare le necessità di business non solamente rispetto alla risoluzione dei problemi percepiti, ma con l’idea complessiva di una architettura capace di supportare implementazioni future diventa ancora più critica e determinante per garantire il successo di questa Evoluzione Digitale.