skip to Main Content

Nuovo stabilimento SIT Group a San Marino,
nuovo sistema tecnologico avanzato Cisco.

La collaborazione tra Gencom e SIT Group vede la nascita, nel 2015, di un’infrastruttura che ospita tutte le tecnologie Cisco integrate del nuovo polo produttivo e gestionale.

Il nostro cliente: SIT GROUP, player europeo nel packaging flessibile.

Quando SIT Group nasce, quasi 50 anni fa, è un’azienda familiare contraddistinta da solidi valori come rispetto, appartenenza e lavoro di squadra. Attraverso l’impegno e l’innovazione costante, il gruppo diventa un punto di riferimento per il settore del packaging flessibile e della stampa di alta qualità di imballaggi plastici, nel settore food e non. Oggi, si impone sul mercato europeo come uno dei più importanti produttori e conta un fatturato di 131 milioni di Euro, oltre 500 dipendenti, 3 stabilimenti produttivi tra Pesaro, San Marino e Padova, e 650 MLN di m² di capacità produttiva.

La sua esigenza: un nuovo headquarter da implementare tecnologicamente.

Nel 2015, con la nascita del nuovo polo SIT Group di San Marino, nasce l’esigenza di una nuova infrastruttura tecnologica avanzata, completa di un Data Centerrete LAN e wireless e un nuovo sistema di collaboration. In più, emerge la necessità di mettere in contatto la vecchia e la nuova struttura, attraverso una dorsale sufficientemente potente per collegare i due stabilimenti. SIT Group sceglie Gencom come partner per l’implementazione dell’intero apparato tecnologico.

Il progetto: nuovo data center, infrastruttura network lan e wireless e iperpotenziamento della connettività di dorsale ed upgrade infrastruttura di collaboration.

La soluzione studiata da Gencom consiste in un ambiente totalmente dedicato all’infrastruttura tecnologica, dove integrare man mano tutti i sistemi informativi di SIT a partire dai Blade Server Cisco e Storage EMC. Per il Data Center viene creato un nuovo network in alta affidabilità, basato su cluster di Catalyst 4500-X. Nei locali sono ospitati inoltre componenti Schneider con colonnine di precisione per il raffreddamento puntuale degli apparati ed un cluster di UPS che fornisce alimentazione ridondata.

L’infrastruttura network con topologia a stella è stata realizzata con dorsali a doppia connettività da 10 giga, così come il collegamento verso il vecchio stabilimento. La copertura wireless è stata capillare per supportare anche la connettività telefonica in tutto l’edificio, utilizzando la più recente tecnologia disponibile, gestita da un controller virtuale.

Per raggiungere l’obiettivo di collaboration viene invece effettuato l’upgrade del sistema precedente con le nuove funzionalità messe a disposizione, dall’applicazione Jabber, quali l’istant messaging, la presence e l’app mobile per gli utenti smartphone.

I vantaggi: integrazione e gestione centralizzata di tutte le componenti.

“Con le soluzioni Gencom e l’upgrade tecnologico dell’installato abbiamo riscontrato un miglior funzionamento degli applicativi e una migliore gestione della struttura”

dichiara Luca Mularoni, IT Manager del gruppo.

“L’utilizzo dei punti di collaboration ha inoltre recepito feedback positivi ed entusiasmo all’unanimità, soprattutto da parte del Management.”

Luca Mularoni – IT Manager di SIT Group
Sito Ufficiale di SIT Group

Richiedi una consulenza ICT personalizzata.

Contattaci per avere maggiori informazioni.

Il tuo Nome (richiesto)

Il tuo Cognome (richiesto)

La tua mail (richiesto)

Il tuo contatto telefonico

Oggetto

Il tuo messaggio

Ai sensi dell'art.13 e ss del Reg. Ue 679/16 dichiaro di aver preso visione dell’Informativa Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali.

Back To Top